fbpx

Who?

Il nostro è un team misto di uomini e donne, tutti più o meno trentenni e per la maggior parte basati a Milano. Quello che ci unisce? Un punto di vista condiviso sulle questioni di gender, sessualità e sul tema del self-pleasure. Non ci riconoscevamo nel mercato dei toys, e per la maggior parte le esperienze di acquisto non erano state convincenti: alle ragazze non piacevano i soliti colori fluo e l’anti-estetismo di molti prodotti, spesso presentati attraverso un prisma pornografico; i ragazzi erano rimasti piuttosto perplessi dopo aver cercato di fare shopping con le loro ragazze nei soliti negozi fisici o canali digitali.
Abbiamo deciso di proporre una serie di prodotti essenziali, focalizzandoci sull’estetica quanto sull’efficienza.
Volevamo semplicemente offrire cose belle che facciano bene.

What?

Certo, amiamo le cose belle e per questo abbiamo scelto colori pastello e forme delicate. Però oltre all’essere bello un sex toy deve più che altro essere efficiente ed intuitivo. Dall’ergonomia alle varie tipologie di stimolazione, tutto è stato selezionato per massimizzare il tuo piacere. Ogni prodotto si concentra su zone specifiche per permettere a ciascuna di provare piacere e accedere all’orgasmo come l’intende. I nostri toys usano materiali sicuri, morbidi e flessibili per potersi adattare perfettamente al corpo di tutte.

Wh(Y)?

Siamo convinti che la felicità inizia dalla vagina. E proprio per quello abbiamo deciso di approcciarci al mondo del self-pleasure in modo diverso, per dare a tutte gli strumenti per esplorare il proprio piacere e così contribuire a chiudere il pleasure gap. Forse ne hai sentito parlare e condividi la nostra missione; forse è un termine nuovo e ti consigliamo di leggerne di più qui.

Il nostro è un discorso di empowerment quanto di normalizzazione: vogliamo portare i sex toy in primo piano, fuori dal cassetto.

Il nostro motto? Open minds, happy vaginas.

Unisciti alla (Y) revolution.

0