Shop
+
All
Benessere intimo
Vibratori

Il tuo carrello è vuoto.

Chiudi

Hai bisogno di aiuto?
Mandaci una mail a customercare@yspot.co
Pagamenti sicuri
Spedizioni veloci e sicure
Reso gratuito
Pacco anonimo

Account

loading...
Salute e Benessere

Lubrificante per tuttə: quali ingredienti sono sicuri

Quando si parla di lubrificanti intimi, a volte conta di più quello che non c’è. Scegliamo sempre ingredienti sicuri e più adatti a noi.

da Giada | 24 Settembre 2021
Ingredienti lubrificante flow

Quando scegliamo un lubrificante è importante sapere di cos’è fatto. Perché? Prodotti come questi vanno dentro la vagina. Le vagine regolano naturalmente la flora e l’equilibrio del pH, quindi non è necessario utilizzare troppi prodotti per uso interno che alterino il microbioma vaginale. A parte il lubrificante, nessun altro prodotto per la cura intima (come i saponi intimi) va usato internamente. Scegliamo sempre prodotti dagli ingredienti più sicuri e adatti a noi.

I lubrificanti hanno sempre reso migliori le nostre interazioni sessuali. Utilizzati in tutto il mondo da quasi migliaia di anni e in infiniti rapporti. Ecco perché Flow potrebbe fare al caso vostro.

Flow: ingredienti sicuri ed essenziali

Abbiamo scelto solo componenti naturali e vaginal-safe, in grado di durare e non appiccicare. Per rendere l’esperienza migliore per tuttə e su tutto!

Ricorda: Flow è a base d’acqua. I lubrificanti a base d’acqua sono i più versatili. Possono essere usati per qualsiasi attività e su qualsiasi parte del corpo tu possa pensare. Compatibili al 100% con i toys in silicone e i preservativi. Ne abbiamo parlato meglio qui di falsi miti e grandi verità sui lubrificanti.

Aloe vera per davvero. Il nostro ingrediente chiave; in grado di proteggere, lenire ed idratare la pelle. Ricco di vitamina C ed E, è un must per le pelli delicate! Inoltre è in grado di aumentarne l’elasticità tramite la stimolazione della divisione cellulare dei fibroblasti, le cellule che producono fibre di collagene. Anti-invecchiamento is that you?

Olio di semi di canapa: check. Conosciuto per i suoi benefici e proprietà, protegge e ammorbidisce la pelle. Inoltre è un eccellente antinfiammatorio! Può lenire i muscoli del pavimento pelvico se sono infiammati ed è un fantastico arousal naturale. Una delle sue caratteristiche più ricercate è quella di aumentare il piacere diminuendo la tensione muscolare. Lubrificando la cavità interna della vagina, l’olio verrà lentamente assorbito dalle mucose ed entrerà nel flusso sanguigno, regalandovi così un sesso più piacevole e meno doloroso.

Quinoa & Avena. Non solo da mangiare! L’estratto di semi di quinoa e avena ha proprietà antiossidanti ed emollienti. Aiuta a mantenere la pelle morbida e in buone condizioni. Qualsiasi cosa per la tua pelle!

Flow e l’ingrediente che non c’è

Quando si tratta di lubrificanti intimi, a volte conta di più quello che non c’è. Ecco cosa non troverai mai in Flow:

Glicerina? No grazie. Grazie all’uso della camelia che abbiamo citato in precedenza, che entra in sinergia con gli altri estratti naturali, ci ha permesso di non utilizzare questa sostanza. La glicerina è un liquido viscoso e incolore, viene utilizzato in numerose formulazioni ad uso dermo-cosmetico. Tuttavia, essendo igroscopica, ovvero in grado di assorbire l’umidità dell’aria, un uso prolungato può generare l’effetto contrario a quello desiderato e portare alla disidratazione della pelle.

Free from Parabeni! Ne avete già sentito parlare? Sono composti chimici usati principalmente come conservanti. Hanno proprietà fungicide e battericide, sono la soluzione più economica nel campo della cosmetica. Vari studi hanno osservato che questi composti possono provocare una reazione allergica sui tessuti della pelle. Portando ad una dermatite da contatto che si manifesta con rossore e prurito. Brr!

Altri Vaginemici: profumo, zuccheri, alcool e sostanze petrolchimiche. Non sempre le cose profumate sono le più buone. Soprattutto per le vagine. Un profumo contiene all’incirca 14 ingredienti, un mix fra miscele naturali e prodotti chimici sintetici. Questi componenti chimici possono alterare il naturale pH della vagina, scatenando reazioni cutanee e portando ad infezioni vaginali.

Sesso sicuro è anche Lubrificante sicuro

Insomma, sapere cosa ci piace è fondamentale, ma lo è altrettanto conoscere le cose da evitare. La scelta del lubrificante “migliore” può essere una questione di preferenze personali, ma noi vi invitiamo a provare Flow. Con ingredienti semplici e ridotti, pensato per il tuo meglio e quello del/le tuə partner. È qui che inizia il vero divertimento!

Articoli Relativi